siti web a poco prezzo




PDFE-mail

La storia di dragon ball

Prezzo: €400,00


La storia di Dragon Ball inizia quando una ragazzina di nome Bulma ( la figlia del presidente della Capsule Corporation, un’importantissima industria ) parte alla ricerca delle sette sfere del drago che, secondo la leggenda, sarebbero capaci di far apparire il drago Shenron a cui far realizzare un desiderio. Munita di uno speciale “radar cerca sfere”, Bulma arriva in un posto sperduto tra le montagne dove incontra il piccolo Goku, un bambino dotato di una straordinaria forza e anche di una stranissima coda. Poiché quest'ultimo possiede una sfera donatagli dal defunto nonno Gohan, da cui proprio non vuole separarsi, decide di unirsi alla ragazza alla ricerca delle altre sei. Il radar porta i due fino all’isola del Genio delle Tartarughe di mare, che cede la sua sfera a Bulma. Visto che Goku aveva aiutato la tartaruga del Genio a tornare sull’isola, in cambio il Genio gli regala la nuvola speedy, capace di volare se cavalcata da una persona dal cuore puro.
Il viaggio continua, e i due amici incontrano Olong, un piccolo maiale. Lui impazzisce per le belle ragazze ed è capace di trasformarsi in ogni animale e di assumere anche sembianze spaventose, magari per spaventare la gente e “guadagnarsi” da vivere!! Anche Olong si unisce a Bulma e Goku, quando il trio si imbatte Yamcha, un fuorilegge accompagnato da Puar, un animaletto dotato degli stessi poteri di Olong; Yamcha ingaggia un duro combattimento contro Goku, riuscendo anche a sconfiggerlo, visto che il piccolo eroe stava morendo di fame!!! Scoperto il segreto delle sfere, Yamcha decide di seguire di nascosto Bulma e gli altri, desiderando chiedere al drago Shenron di liberarlo dal tremendo imbarazzo che lo paralizza di fronte ad una ragazza!!
Goku e gli altri giungono nei pressi del castello dello Stregone del Toro, vecchio allievo del Genio delle Tartarughe, e lì conoscono sua figlia, Chichi. Qui Goku assiste all'onda energetica, l'incredibile tecnica del Genio, e decide che diventerà un suo allievo dopo aver trovato tutte le sfere. Poi i nostri amici, compresi Yamcha e Puar, vengono imprigionati nell’immenso castello di Pilaf, malvagio individuo alla ricerca delle sfere per diventare il padrone del Mondo. Pilaf riesce a recuperare tutte le sfere ed evoca il drago, ma non riesce a formulare il suo desiderio perché i nostri amici riescono a liberarsi e Olong lo precede chiedendo un paio di mutandine da donna!!! Le sfere del drago si sparpagliano per la Terra e Pilaf, tremendamente infuriato, imprigiona di nuovo il gruppo in una stanza dal soffito di vetro, per farli morire con il calore del sole. Ma durante la notte accade una cosa incredibile: Goku guardando la Luna piena si trasforma in uno scimmione enorme, incapace di controllarsi, che distrugge tutto il castello; ma per fortuna Puar riesce a tagliare la coda a Goku, facendolo tornare normale.
Intanto Yamcha aveva superato il suo terrore delle ragazze, così lui e Bulma decidono di fidanzarsi, mentre Goku si reca dal Genio delle Tartarughe per diventare suo allievo; qui incontra un altro aspirante discepolo, il piccolo Crilin. Dopo un anno di duri allenamenti, i due allievi e Yamcha si iscrivono al torneo mondiale di arti marziali Tenkaichi. Superano facilmente le eliminatorie e partecipano alla fase finale. Crilin batte il puzzolente Bacterian, mentre Yamcha viene sconfitto dal misterioso Jackie Chun. Il terzo scontro è tra Lan Fan e Nam, dove quest'ultimo ne esce vincitore. Ora è il turno di Goku, che vince il mostruoso Giran. In semifinale Crilin è sconfitto da Jackie Chun, che ricorre alll'onda energetica, mentre Goku batte il forte Nam. Prima della finale, Yamcha scopre che Jackie Chun è in realtà il Genio delle Tartarughe, travestitosi per battere i suoi allievi e non far montare loro la testa!! Inizia la finale tra Goku e Jackie Chun, lo scontro è estenuante; proprio quando Goku sta per avere la peggio guarda la Luna piena e diventa nuovamente uno scimmione cosicché il Genio, per fermarlo, non può far altro che distruggere la Luna!!! Goku ritorna così normale; alla fine del lungo ed estenuante combattimento, Goku e Jackie cadono a terra contemporaneamente, ma l'incontro viene vinto dal maestro, che riesce a rialzarsi!
A torneo concluso, Goku decide di ritrovare la sfera donatagli dal nonno, nella ricerca si imbatte però nel temibile esercito del Fiocco Rosso. Goku sconfigge molti generali, fino a quando non si scontra contro il terribile killer Tao Pai Pai, un killer che ferisce Goku e uccide Bora, il padre del piccolo Upa, nuovo amico di Goku. Il piccolo eroe viene gravemente ferito, ma dopo essersi ripreso dalla lotta si reca all'obelisco di Balzar, dove viene allenato così da riuscire a sconfiggere Tao Pai Pai.
Dopo l'allenamento, Goku decide di attaccare da solo il quartier generale del Fiocco Rosso, che distrugge. Là trova tutte ben sei sfere, quella del nonno con quattro stelline. Per scoprire dove si trova, si rivolge alla vecchia sibilla Baba, ma per avere il responso deve affrontare e sconfiggere 5 guerrieri. Goku riesce a sconfiggere facilmente i primi quattro, ma il quinto guerriero è Gohan, il nonno di Goku sceso in terra per un giorno grazie a Baba, che però preferisce ritirarsi. Goku scopre l'ultima sfera è in mano a Pilaf, che Goku sconfigge facilmente. Riunite le sfere, Goku decide di resuscitare il padre di Upa.
Dopo tre anni, tutti si ritrovano per il 22° torneo Tenkaichi. Lì i nostri amici incontrano Condor, un vecchio rivale del Genio delle Tartarughe, con i suoi due allievi: Riff e Tensinhan. Le eliminatorie sono superate facilmente; iniziano gli incontri successivi, il primo incontro si conclude con la sconfitta di Yancha, sopraffatto dall'incredibile forza di Tensinhan, che gli spezza una gamba; Jackie Chun sconfigge facilmente l'Uomo Lupo, mentre Crilin deve lottare duramente per sconfiggere Riff, dotato di strani poteri. Intanto si scopre che Tao Pai Pai, ucciso da Goku, era il fratello di Condor, che vuole perciò vendicarsi. L'ultimo scontro dei quarti vede la facile vittoria di Goku contro il debole Pamput. La prima semifinale è tra Tensinhan e Jackie Chun: il primo si mostra fortissimo e, dopo pochi colpi, Jackie decide di ritirarsi, non per paura, ma perché soddisfatto di aver visto un giovane guerriero così forte. Lo scontro tra Crilin e Goku è breve, infatti dopo poco tempo quest'ultimo, muovendosi a grande velocità intorno all'amico, lo catapulta fuori dal ring. Lo scontro finale fra Goku e Tensinhan inizia, con la supremazia dell'allievo di Condor, che colpisce con crudeltà Goku e prepara il suo colpo migliore, il Kikoho (cannone dell'anima); Goku si salva saltando molto in alto e lancia un'onda energetica sull'avversario. Entrambi stanno cadendo fuori dal ring, ma Goku, sbattendo contro un autobus, tocca prima terra, perdendo lo scontro. Il torneo è finito e, Riff e Tensinhan rinnegano il loro maestro e diventano amici di Goku e Crilin.



La storia di dragon ball Gestionale Strutture Balneari

booking online
5/5 243
Software spiaggia - La storia di dragon ball programma gestione ombrelloni, booking per lidi





www.mionome.it preventivi online automatici